Nautica ad Andora, località turistica della riviera ponentina

Skipper Club liguria nautica - metti qui il tuo banner

Andora: borgo medioevale

andora

ANDORA

Andora ( Andöa in dialetto ligure) è un comune di 7.343 abitanti in provincia di Savona.
La sua economia, storicamente basata sull'agricoltura (pescheti, uliveti e coltivazioni varie) si è sviluppata negli anni dando ad Andora una sua identità turistica, principalmente basata sul turismo balneare. I motivi sono diversi: Andora può contare su uno dei più vasti arenili in sabbia della riviera ligure di ponente, e dal fatto che Ininterrottamente dal 1986, per la qualità delle acque marine, la località si fregia della Bandiera Blu.

Un'importanza particolare ha infatti l' ambiente, e nella fattispecie l'"Oasi del Merula", i percorsi naturalistici e il "Santuario dei cetacei"..Per la sua natura ricca di vegetazione Andora offre inoltre la possibilità di fare moltissime escursioni, che permettono di contemplare tutte le bellezze che l'ampio territorio andorese dal mare alla collina all'entroterra offre.

Nautica ad Andora

Il porticciolo di Marina di Andora, è gestito dalla Azienda Comunale Multiservizi (ente strumentale del Comune di Andora) è strategicamente molto ben posizionato, in quanto molto vicino al centro e con vari negozi , ristoranti, alimentari per la vostra cambusa, boutique, pizzerie, bar.
Il porticciolo può ospitare natanti ed imbarcazioni da diporto di lunghezza fino a diciotto metri, sia vela che motore. Per il transito, sono a disposizione circa una quarantina di posti.

La parte nuova del porticciolo è protetta da un molo di sopraflutto e da un nuovo molo di sottoflutto, che danno forma ad una nuova darsena che protegge i quattro pontili galleggianti al suo interno.
La parte vecchia invece ha al suo interno 8 pontili.